Isola di Boavista

Palme Boavista

Isola di Boavista

Oasi Boavista

Isola di Boavista

Spiaggia Boavista

Isola di Boavista

Tartaruga Boavista

 

 

 

 

Isola di Boavista

L’ Isola di Boavista è un’isola estremamente semplice per quanto riguarda la sua costituzione. Si tratta di un territorio eroso dal vento e di origine vulcanica. L’assenza di massici e di verde fa di Boavista l’isola più desertica di Capo Verde.
L’ambiente ricorda vagamente l’Africa dove si trovano chilometri di sabbia e deserto con qualche acacia sparsa qua e la.
Queste piante hanno la particolarità di crescere in gruppo con origine dalla stessa base facendo sembrare l’ambiente circostante molto verde.
La vera bellezza dell’isola però sono le spiaggie caratteristiche per la loro lunghezza chilometrica di sabbia bianca e finissima accompagnata da un territorio incontaminato, arido e desertico.
Il mare offre molto: Marilin, tonni pinna gialla, pesce serra, squali e molto altro. Tra marzo ed aprile è possibile avvistare le balene grigie mentre a settembre ed ottobre si può assistere alla schiusura delle uova di tartarughe.

Cosa visitare

La spiaggia di Santa Monica, lunga 18 km senza alcuna infrastruttra che alteri l’ambiente.
Il paese di Fundodas Figueiras che è una zona dell’isola molto vivace e colorata.
La spiaggia di Boa Esperanca che offre una vista meravigliosa di un relitto antico.
Sal Rei. Ci sono le rovine di quello che fu il forte del Duca di Braganza. Si può andarci in barca o, se preferite, a nuoto. La profondità del mare non è superiore a 1,5 metri.
Cappella di San Antonio Si trova a Povoação Velha, primo insediamento umano dell’isola.

Come arrivare

L’Aeroporto Internazionale dell’Isola di Boavista garantisce il collegamento tra le isole e con il resto del mondo.
Esistono voli charter giornalieri dall’italia a Boavista, molti dei quali con la compagnia Neos Air.
Collegamenti ‘irregolari’ marittimi giornalieri collegano invece quest’isola con l’isola di Sal.

Zone pericolose segnalate

Prudenza nella zona Boa Esperanca, dove si trova il famoso relitto. Ci sono pervenute segnalazioni di furti.
Evitare spiaggie isolate di giorno. Di notte sconsigliamo vivamente di frequentarle anche se in compagnia.
Anche nei piccoli centri prudenza di giorno, anche se non consederati pericolosi, di sera muoversi con taxi.

Vaccinazioni richieste e quelle consigliate

Vaccinazioni obbligatorie
Febbre gialla solo per i passeggeri in arrivo dall’Africa e Brasile.
Vaccinazioni facoltative (ma consigliate): Antitetanica, Epatite A

Misure di cautela da adottare

Portare con voi la quantità sufficiente di denaro per la giornata o serata, non più del necessario
Consigliamo di visitare l’isola sempre e solo con la copia dei documenti mentre quelli originali li lasceremo in luogo sicuro e custodito.
Non mettere in evidenza oggetti preziosi come orologi, bracciali, telefonini e computer.
Adottare le misure di sicurezza dettate dal buon senso.

Informazioni utili e numeri telefonici.

Superficie: 620 kmq, Coste: 125 km, Distanza da Praia : 160 km, Altitudine massima: Monte Estancia 387 m, Popolazione: 4200 ab.

Hospital – 251 11 67
Bombeiros – 251 11 41
Polícia – 251 11 32
TACV – 251 11 86
Informações – 251 11 02
Electra – 251 11 33
Enapor – 251 11 87

Cerchi una viaggio per Boavista ?

Abbiamo selezionato il sito WWW.TUTTOCAPOVERDE.IT tra i migliori in quanto a professionalità e chiarezza.